Benvenuti alle Terme Sibarite a Cassano allo Ionio

Orari Apertura : da lunedì a sabato 7.00 - 11.00 e 15.00 - 19.00
  Contatti : +39 0981 71376

All posts by Terme Sibarite

15.jpg

Domenico Lione amministratore unico delle Terme Sibarite

La nomina è stata formalizzata nei giorni scorsi durante l’assemblea sociale
Conti in ordine, fatturato in crescita. E per l’avvenire si punta su centro benessere e piscina coperta

Domenico Lione, presidente del Cda delle Terme Sibarite dal 2011, sarà l’amministratore unico della società termale per il prossimo triennio.
La nomina è stata formalizzata nel corso dell’assemblea dei soci, alla presenza in particolare della Regione Calabria, detentrice dell’intero pacchetto azionario, rappresentata nell’occasione dal delegato del Governo regionale, il consigliere regionale Giampaolo Chiappetta.
Durante i lavori assembleari i convenuti hanno proceduto all’approvazione del bilancio 2013, prendendo atto – come certificato anche dal Dipartimento controllo della Regione nella relazione di accompagnamento al documento contabile – della stabilità finanziaria del complesso termale, che ha fatto segnare negli ultimi tempi un considerevole incremento del fatturato, a conferma del miglioramento della qualità dei servizi offerti all’utenza e del gradimento sempre più vasto da questa riservata nei riguardi dello stabilimento termale cassanese. Quindi, al momento della designazione dell’amministratore unico che reggerà le sorti della società fino al 2017, la scelta è caduta su Lione, all’indirizzo del quale, a nome della Regione, il consigliere Chiappetta ha rivolto parole di stima ed apprezzamento per l’opera fin qui svolta, ringraziando al contempo anche il Cda uscente, composto – insieme a Lione – da Anna De Gaio e Pierluigi Martucci. «Ringrazio l’onorevole Chiappetta e la Regione Calabria – ha commentato dal canto suo il neoamministratore unico – per la fiducia riposta nella mia persona. In questi anni abbiamo aperto le Terme al territorio, gettando le basi, con la costante interlocuzione col Governo regionale, per la elaborazione ed il finanziamento di progetti di crescita e sviluppo, soprattutto in termini infrastrutturali, del complesso termale, per renderlo sempre più competitivo ed accrescerne la funzionalità e l’efficienza». Obiettivi da tradurre ora in concretezza, aggiunge Lione, «per completare il cammino intrapreso e coniugare termalismo e crescita economica del territorio, attraverso la valorizzazione delle sue risorse naturali».
In cima all’elenco delle priorità, la realizzazione del centro benessere e della piscina coperta.

Continua

Lavori Manutenzione Straordinaria Reparto di Fangoterapia


Bando di Gara mediante procedura aperta per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria del reparto di fangoterapia dello stabilimento termale.

AVVISO DI GARA ESPERITA

Si rende noto che è stata esperita la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria del reparto di fangoterapia dello stabilimento termale dell’importo di € 246.016,11 compresi oneri per la sicurezza (CIG 4871474384) .

Continua