Benvenuti alle Terme Sibarite a Cassano allo Ionio

Orari Apertura : da lunedì a sabato 7.00 - 11.00 e 15.00 - 19.00
  Contatti : +39 0981 71376

locandina russia

TERME SIBARITE PUNTA A MERCATI ESTERI

TERME SIBARITE PUNTA A MERCATI ESTERI TURISMO SALUTE, CALABRIA PIACE A MEDICI E SCIENZIATI RUSSI PRESENTATO CLIP PROMO IDENTITÀ SIBARITIDE CASSANO ALL’IONIO (Cs).

Turismo termale e del benessere, piace la proposta di TERME SIBARITE ai medici e scienziati russi accompagnati nei giorni scorsi alla scoperta del territorio e dei principali marcatori identitari della SIBARITIDE. Corigliano Rossano e la Sila. Il Codex Purpureus Patrimonio Unesco. Terra di eccellenze enogastronomiche. Una biodiversità che non ha eguali. Cassano allo Ionio e il Pollino. Le magiche Grotte di Sant’Angelo. Le antiche risaie di Sibari. La più lussuosa città della Magna Graecia. Sorgenti termali conosciute da millenni. Il potere straordinario di fanghi speciali. Un’esperienza identitaria e sensoriale unica. Fascino e storia nelle Terme dell’antica Sybaris. – Sono, questi, i titoli che nello scorrere di immagini destinate a raccontare ed a catturare immaginazione e spirito, scandiscono gli efficaci 60 secondi del clip di comunicazione strategica e turistica ideato e realizzato dalle Terme Sibarite per trasmettere le emozioni più autentiche della Sibaritide e della vicinissima MATERA – Capitale Europea della Cultura 2019. 

47119219_1522492064561904_1338521558456467456_o

La presentazione ufficiale ed il lancio del clip promozionale, in lingua russa insieme al depliant tradotti proprio per rinsaldare i rapporti e le prospettive turistiche, è avvenuta nel giorno inaugurale con la cerimonia di apertura del simposio con gli inni russi e italiano, (sabato 1 dicembre). L’evento ha visto protagonista la delegazione di scienziati, medici composta dalla pneumologa Natalia MESHCHERYAKOVA, professore di Scienze Mediche Dipartimento di Pneumologia, Primario Università di Medicina PIROGOV, membro effettivo della Società respiratoria russa e società respiratoria europea e da oltre 10 anni impegnata nella riabilitazione dei pazienti con grave patologia polmonare; dallo scienziato fisiologo e farmacologo Sergey SEREDENIN, già direttore 1991-2017 dell’Istituto di Farmacologia; dal professore in scienze mediche Andrey Ivanovic KRYUKOV capo dell’otorinolaringoiatria in Mosca  e Capo Dipartimento Otorinolaringoiatria di FGBOU in RNIM dell’Università PIROGOV di MOSCA e dalla ginecologa Julia DOBROKHOTOVA Capo del Dipartimento di ostetricia e ginecologia Università di Medicina PIROGOV di Mosca. Al simposio scientifico coordinato da Lenin MONTESANTO, tra medici ed esperti italiani e russi sull’efficacia delle cure termali, sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente della Camera di Commercio di Cosenza Klaus ALGIERI e gli amministratori delle Terme di Antonimina Locri e delle Terme Galatro. Dopo l’accoglienza ufficiale da parte del Presidente Domenico LIONE, la delegazione accompagnata dai medici dello staff delle Terme ha visitato tutti i reparti della struttura con i diversi servizi proposti ed il cantiere che tra qualche mese vedrà inaugurare il nuovo centro benessere con la Spa. A seguire gli speciali ospiti hanno avuto modo di incontrare, in un villaggio dell’identità ospitato ad hoc nel complesso termale, una delegazione della grande rete di piccoli produttori di eccellenza della Condotta Slow Food Pollino Sibaritide Arberia. La rete dei produttori del Convivium con sedi a Rossano, Saracena e Vaccarizzo era rappresentata dall’azienda agricola di Rossella STAMATI di PLATACI, GIÒ IL GELATO ALL’ANTICA di Giovanni MAIOLINO di CASSANO, da Francesco GARRITANO patron dell’azienda FICHI GARRATINO 1908 di COSENZA, da Giuseppe STURNIOLO e Giovanni PANETTIERI in rappresentanza di TERRE BIZANTINE, da Cristiana SMURRA della BIOSMURRA e dall’AZIENDA AGRICOLA CESARE ANSELMI di CORIGLIANO ROSSANO, da Gabriele BAFARO per ACRONEO di ACRI e da MASSERIA FALVO di SARACENA. Ad impreziosire la mattinata è stato lo show coking di Angelo ELIA e Virginia DONATI del Laboratorio CUORE DI PASTA di TREBISACCE che hanno proposto una degustazione di piatti preparati utilizzando le erbe spontanee contenute nella prima CARTA DELLE ERBE OFFICINALI DELLA CALABRIA promossa dalle Terme Sibarite in partnership con Slow Food POLLINO SIBARITIDE ARBERIA e presentata ufficialmente nei giorni scorsi in un evento con le scuole a CASSANO.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>