DOMENICA 21 APRE CLARENZIA. COMPLIMENTI E ADESIONI

PARTECIPA PRESIDENTE NAZIONALE FEDERTERME CAPUTI – 

IMPORTANTI RICONOSCIMENTI AD AMMINISTRATORE LIONE

 

Cassano Jonio (Cs), venerdì 19 giugno 2020 – È tutto pronto per l’inaugurazione, domani, domenica 21 giugno, di Clarenzia, la nuova Spa destinata ad impreziosire lo storico complesso termale delle Terme Sibarite nel centro storico di Cassano Jonio ed a rilanciare ed elevare complessivamente l’offerta di turismo del benessere e della qualità della vita in Calabria. Dopo la benedizione di Mons. Francesco Savino, Vescovo di Cassano Jonio, il taglio del nastro, da parte della Presidente della Regione Calabria Jole Santelli e del Presidente nazionale di Federterme Massimo Caputi è previsto alle ore 18. Ed ormai a poche ora dall’apertura della prima Spa di proprietà regionale sono numerosi i complimenti ed i riconoscimenti che giungono all’indirizzo di Domenico Lione, amministratore unico delle Terme Sibarite, unica partecipata al 100% regionale con bilancio ininterrottamente in attivo dal 2014.

 

Dalle parole di elogio dell’assessore regionale Domenica Catalfamo che esprime apprezzamento – ha scritto – per un’attività imprenditoriale le cui caratteristiche certamente contribuiranno a dare lustro alla nostra regione ai messaggi ed auguri di successo per l’iniziativa trasmessi dal Cavaliere del Lavoro Pina Amarelli e dai consiglieri regionali Raffaele Sainato, Pippo Callipo, Clotilde Minasi e Giovanni Arruzzolo.

 

E numerose sono anche le adesioni all’evento, dal presidente dell’UNICEF nazionale Francesco Samengo al Maestro Orafo di fama internazionale Michele Affidato, passando dal Presidente della Provincia Franco Iacucci, al Sindaco di Galatro (RC) prestigiosa sede termale di cui lo stesso Lione è amministratore alla presidente della commissione consiliare cultura di Corigliano-Rossano Alessia Alboresi al neo presidente della sesta commissione consiliare regionale turismo Pietro Molinaro fino a tanti sindaci della Sibaritide e del Pollino che hanno già confermato la loro presenza, domani, domenica 21, nelle terme dell’antica Sybaris.

 

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Cassano allo Jonio Gianni Papasso, coordinati da Lenin Montesanto, porteranno il loro contributo anche Giovanbattista Perciaccante presidente Ance Calabria, Gianfranco Filippelli presidente della Lega Italiana per la lotta ai tumori (Lilt) di Cosenza e Klaus Algieri presidente della Camera di Commercio di Cosenza.

 

In aderenza alle prescrizioni nazionali finalizzate alla prevenzione del Covid l’ingresso all’evento è stato contingentato, limitando l’accesso alla struttura termale ai soli invitati ed ospiti che hanno confermato nei termini indicati la loro presenza. Analogamente, dopo l’inaugurazione si potrà accedere alla Spa solo in gruppi da 10 alla volta e guidati dallo staff di Clarenzia.

 

All’iniziativa istituzionale di domenica 21 seguiranno altri momenti ad hoc di visita con gli operatori turistici e con la rete ricettiva e commerciale del territorio con l’obiettivo – anticipa Lione – di presentare e concordare virtuosi percorsi di reciproca collaborazione e di promozione della nuova struttura regionale, quale valore aggiunto della complessiva proposta di turismo esperienziale e di prossimità.